• appartamento-lago-como-01
  • Appartamento lago di Como
  • Appartamento lago di Como
  • Residence Lago di Como
  • Residence Lago di Como
  • Residence Lago di Como
  • Home
  • Sondrio e Valmalenco

Sondrio e Valmalenco

Di origine longobarda, Sondrio è il capoluogo della provincia.

La città presenta aspetti interessanti, gli edifici del centro storico sono di epoche e stili differenti.
All’interno di una stessa via o di uno stesso quartiere è possibile perciò tracciare percorsi tematici riferibili a periodi diversi.
Unico è il paesaggio circostante, caratterizzato da terrazzamenti coltivati a vite, sostenuti da muretti a secco.

L’itinerario per gli amanti dell’arte e dei musei non può che partire dal Museo Valtellinese di Storia e Arte ubicato presso Palazzo Sassi de’ Lavizzari (XVII sec.), nel centro della città.
Le collezioni del Museo raccolgono testimonianze archeologiche di epoca preistorica e romana e opere in grado di offrire una panoramica della storia dell’arte valtellinese dal Medioevo al nostro secolo.
Di particolare interesse è la collezione del fondo Ligari costituita da dipinti, bozzetti, disegni, stampe, documenti, gessi e strumenti di lavoro della famosa famiglia locale di artisti del XVII-XVIII secolo.

In pochi chilometri dalla cittadina si raggiunge la Valmalenco, stretta nella prima parte, poi sempre più aperta verso l’ampio scenario dominato dai gruppi montuosi del Disgrazia, del Bernina e del Pizzo Scalino.
Chiesa in Valmalenco, Caspoggio e Lanzada, con Chiareggio, Franscia e Primolo, formano un comprensorio turistico, dotato di alto valore naturalistico, storico ed etnografico.
Le possibilità per il tempo libero e lo sport sono molteplici: sci alpino, sci nordico in inverso, passeggiate ed escursioni da rifugio a rifugio in estate.

Particolarità da non perdere di questa zona è il trenino Rosso del Bernina.